La Valutazione del Cane

Non esistono cani problematici! Esistono cani con necessità diverse!

11150737_1628189917416521_6865055245712423899_n

 

 

 

Non esistono cani problematici, esistono i cani con la loro personalità, il loro carattere, il loro modo di essere. Quindi se qualcuno pensa di voler cambiare il carattere di un cane si sta proprio sbagliando, quello non si può cambiare ma si può modificare il comportamento. Si, si può scegliere di rispondere diversamente!

 

 

 

 

 

 

La valutazione, i contesti, la personalità

La valutazione è fondamentale per capire dove lavorare, cosa fare, come muoversi, quali sono le caratteristiche del proprio cane, quali sono le strategie che usa per comunicare sia con le persone, con chi è confidente e con chi è sconosciuto, come comunica con gli altri cani.

IMG_6133

Lo scopo della valutazione quindi è farsi un’idea più precisa possibile riguardo alla sua personalità, la gestione, il tipo di relazione instaurata con i proprietari.

Grazie alla valutazione è possibile scegliere la composizione delle future classi, ma è anche la base di partenza per ogni tipo di percorso educativo o di attività da svolgersi con il cane.

È il primo passo per conoscerlo, capire quali siano le sue attitudini, le sue difficoltà ed i suoi punti di forza.

 

 

 

 

 

 

 

 

cane-abbaiaNel caso si decida che la valutazione possa prevedere l’incontro con un altro cane, il primo approccio tra i protagonisti avviene in genere alla rete, perché ognuno possa scegliere se incontrare o meno l’ altro.

Non puntiamo mai all’interazione diretta obbligata, ma a sviluppare le competenze emotive e sociali dei cani e a migliorare il loro benessere. I cani coinvolti imparano così ad interagire invece che a reagire.

Attraverso la Valutazione è possibile stabilire il percorso più adatto da seguire con il vostro cane.

Per saperne di più sulle classi di comunicazione e per un appuntamento per i corsi per proprietari contattaci al n. 345 8035476